Arricchiamo noi stessi (gratuitamente)

Accendiamo il cervello mettendo insieme
Svago e risparmio

Qual è il miglior modo di utilizzare il proprio tempo?
Senza dubbio è quello che ci permette di arricchire noi stessi con imput di vario genere che possano stimolarci e, possibilmente, divertirci.
Chi, per voglia o necessità, si trova ad impegnare il proprio tempo a casa, si può dedicare alle proprie passioni, intervallandole alla visione di qualche film o documentario di suo interesse.
Ovviamente, di questi tempi, è importante anche badare al lato economico.
Di solito, svago e cultura hanno un costo, ma esistono alcune possibilità che ci permettono ampia scelta su questi fronti, in maniera gratuita.

Prendiamo Amazon, ad esempio.
Questo colosso dell’e-commerce che ha ormai messo le mani in settori anche molto diversi dal suo contesto originale.
Quando parliamo di film o serie televisive “On Demand” ci viene subito in mente qualche piattaforma dai costi di abbonamento non indifferenti (Sky e Netflix ad esempio).
Bene: Amazon è intenzionata a dare una forte spallata a questi due colossi con un’arma infallibile: la gratuità.

Amazon video, infatti, è un servizio totalmente gratuito, offerto a tutti coloro che sono iscritti ad Amazon Prime.

Amazon Prime è quella sottoscrizione che permette di azzerare tutte le spese di spedizione su tutti i prodotti venduti e gestiti da Amazon.
Con 36 euro all’anno si viene esentati da tutte le spese di spedizione per qualsiasi acquisto si faccia su Amazon di prodotti gestiti dalla stessa piattaforma.
Già da solo, questo servizio costituisce un enorme vantaggio per chi acquista qualcosa, seppur sporadicamente, online.

Se a questo aggiungiamo una piattaforma TV piena di contenuti da guardare a costo zero come e quando si vuole, beh, la convenienza è evidente.
Se poi vogliamo essere particolarmente parsimoniosi e vogliamo spendere proprio zero, non dobbiamo far altro che iscriverci ai 30 giorni che Amazon offre gratuitamente e disiscriverci, con un semplice click, dopo aver goduto di un mese di servizio gratis.


Di bello, su Amazon Video, c’è che non serve mettere mano all’impianto televisivo con decoder o parabole varie.
Tutto quello che serve è una connessione dati che può essere la semplice ADSL o il flusso dati del nostro telefonino.
Se non si dispone della connessione ovunque, è possibile scaricare i contenuti video per guardarli offline in ogni momento anche senza connessione.
Un’occasione da prendere, quindi,
a maggior ragione in questo periodo.